ESTA (Electronic System for Travel Authorization)

Pin It

Prenota un hotel a New York

Documenti
I passaporti sono necessari per tutti i visitatori che entrano negli USA; i visti sono richiesti a tutti, ad eccezione di canadesi, neozelandesi e britannici in visita per affari o per turismo per un soggiorno non superiore a 90 giorni e che prevede un biglietto di andata e ritorno. Le regole sono costantemente controllate e a volte anche modificate, nella lotta contro il terrorismo, quindi controllate sempre le notizie più aggiornate.

ESTA (Electronic System for Travel Authorization)
Per l’accesso negli Stati Uniti ai cittadini Europei non basta il solo passaporto. Teoricamente l’entrata negli USA dovrebbe essere limitata ai possessori di un Visto di Accesso. Allo stato pratico il Visto è stato sostituito con un nuovo documento elettronico chiamato ESTA (Electronic System for Travel Authorization). Si tratta di un’autorizzazione che rientra nel Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program)cx e che deve essere ottenuta PRIMA di imbarcarsi per gli Usa a prescindere del mezzo di trasporto scelto ed è consentita per soggiorni NON superiori ai 90 giorni finalizzati al turismo.

Coloro che non ottengono o non richiedono il documento ESTA e non possiedono il visto possono essere fermati al momento di imbarcarsi su un mezzo di trasporto (aereo o nave) diretta negli USA al fine di accertamenti o per impedirne la partenza. In ogni caso l’ESTA rappresenta un documento di viaggio e non un permesso d’ingresso negli Stati Uniti: quest’ultimo verrà rilasciato al momento dello sbarco in territorio americano.

Per coloro che vogliono recarsi negli USA è importante fare domanda del documento ESTA con un certo anticipo.
La domanda può essere fatta on-line presso il sito Web di ESTA (https://esta.cbp.dhs.gov/)

ATTENZIONE
il portale My-New-York ha solo uno scopo informativo. Per richiedere il Visto è necessario rivolgersi all’unico portale autorizzato: (https://esta.cbp.dhs.gov/) Poiché le norme cambiano con una certa frequenza è importante consultare il sito dell’ambasciata http://italy.usembassy.gov al momento in cui si decide di partire per gli USA.

Modifiche o cambiamenti nei regolamenti di entrata negli USA sono indipendenti dalla nostra volontà e My-New-York declina qualsiasi responsabilità dovuta al mancato aggiornamento delle norme vigenti.

Hotel Consigliati

The Jane

The JaneSituato a New York, nel quartiere Meatpacking di Manhattan e a 1,6 km da Union Square, l'hotel The Jane vanta alloggi che ricordano le cabine di una n [...]

Loews Regency Hotel

Loews Regency HotelSituato nella celebre Park Avenue, a 2 isolati da Central Park e a 15 minuti a piedi dal Rockefeller Center, questo moderno hotel per famiglie offre r [...]

Washington Square Hotel

Washington Square HotelSituato accanto al Washington Square Park e a 2 minuti a piedi da una stazione della metropolitana, questo hotel di Greenwich Village offre una spa, u [...]

The Ritz-Carlton New York, Battery Park Hotel

The Ritz-Carlton New York, Battery Park HotelQuesto hotel a 5 stelle, affacciato sul porto di New York e sulla Statua della Libertà, si trova a 4 minuti a piedi dal traghetto Circle Line per la [...]

New York Marriott Marquis

New York Marriott MarquisSituato nel cuore di Times Square e del quartiere dei teatri di Broadway, questo hotel a 4 stelle offre 3 punti ristoro, tra cui un ristorante panoram [...]

Millenium Hilton

Millenium HiltonSituato a Manhattan, nel quartiere finanziario e di fronte alla zona del One World Trade Center, questo hotel vanta una piscina interna riscaldata e c [...]

Waldorf Astoria New York

Waldorf Astoria New YorkRinomato hotel lungo Park Avenue a Manhattan, il The Waldorf Astoria offre lussuose camere con bagni in marmo e dista pochi isolati dai negozi di luss [...]